La mia famiglia di origine salentina mi ha trasmesso una profonda passione per il mare e per diversi anni la mia professione mi ha portato a navigare il Mediterraneo e non solo, su grosse imbarcazioni a vela dove ho potuto affinare anche l’arte dell’ospitalità.

Poi è arrivata la scelta di vivere per un lungo periodo a Sydney in Australia; qui ho imparato ad amare la bellezza muta e selvaggia dei vasti spazi e, una volta rientrata a Matera ciò mi ha premesso di riscoprire paesaggi di un tempo ovvi.

Ogni mattina, dalla mia finestra, aprendo le persiane resto sempre estasiata di fronte a tanta bellezza e sento il privilegio di vivere in questo luogo e in questa casa – che mio fratello Daniele iniziò a restaurare sul finire degli anni ’70 – per lungo tempo disabitata.

Nei miei viaggi ho visitato tanti luoghi e incontrato tante persone con le quali ho condiviso esperienze emozionanti. Oggi sono felice di aprire ai viaggiatori le porte di questa casa di famiglia offrendo loro ospitalità e un’esperienza da ricordare.